Sorridi

Accogli con un sorriso. Saluta con cortesia. Sii grato. Sii grata. Potresti non avere più tempo. Potresti avere molto altro tempo.

Accogli comunque. Sorridi comunque. Sii grato, sii grata, ogni volta che c’è da essere grati, grate.
Hai un problema? Parlane, certo; dopo aver salutato.

Provi rabbia? Esprimila, certo, dopo aver sorriso.

Fai del tuo meglio anche nelle condizioni peggiori. Migliora le condizioni col bene che fai.

G. B.

IMG_20150331_185203

Sulle donne

Vorrei scrivervi le storie delle donne, donne conosciute in Nigeria, ragazze piene di sogni, studentesse universitarie, segretarie, cuoche, parrucchiere, suore, socie di cooperative, amanti … tanto diverse dall’immagine stereotipata che si ha in Italia della donna nigeriana, fondamentalmente prostituta o maman. Ho trascorso un periodo della mia vita nella città di Onitsha e poi ho visitato altre città (Ondo, Akure, Lagos and Port Harcourt).

Vorrei raccontarvi la storia di una prostituta che chiedeva aiuto a un missionario. Vorrei parlarvi di quella madre che aveva bisogno di una cifra, per noi occidentali ridicola, per salvare la vita di sua figlia in ospedale.

Ho visto una donna nuda lavarsi per strada con l’acqua putrida degli scoli. Ho avuto paura di donne con la lebbra che sui marciapiedi chiedevano l’elemosina. Ho visto ragazze vendere di tutto per sopravvivere e ho giocato con  bambine che si occupavano quotidianamente dei loro fratelli neonati.

Quelle emozioni avrebbero cambiato la mia vita per sempre ed io non lo sapevo.

P.M.

Africa