Incoerenze

Dici di volere la verità. Sai ascoltarla? Ascoltare la verità significa farla sorgere dall’ombra della vergogna. Sai risparmiare vergogna a chi prova a dirti la verità?

Dici di essere cambiato. Io vedo che non sei ancora guarito dal tuo passato, dunque non puoi aver cura del presente né far germogliare il futuro.

Dici di essere leale. Io noto che usi le altrui debolezze contro i deboli; mentre assegni alla tua debolezza il rango di virtù.

Dici molte cose – ma non sei quel che dici; sei ancora quel che sei.

G. B.