Silenzio 10

Non parlare più di te finché non sarai accolto dalla grazia e dall’ascolto.
Evita la compagnia degli ipocriti, degli adulatori, dei pavidi. Non intraprendere impresa alcuna con chi ti  attribuisce i suoi stessi limiti. Non vivere con chi alimenta soltanto il tuo rammarico e mai nutre il tuo amor proprio. Non giudicare chi ti giudica, fa’ che sia lontano da te. Se meriti più di quanto ti è stato riconosciuto, riconosci quello che hai sottratto a te stesso. Così sia.

G. B.