Camminare 37

Quando non vedi le soluzioni già presenti. Quando complichi la semplicità. Quando banalizzi la complessità. Quando parli degli assenti. Quando non parli ai presenti. Quando ti assenti per non parlare. Quando ti presenti per tacere. Quando giudichi senza conoscere. Quando pensi di avere la verità in pugno. Quando dimentichi gli errori compiuti. Quando non mostri agli altri i loro errori. Quando consegni ad altri il tuo potere di decidere. Quando non hai molto da dire per avere troppo da esprimere. Allora, prendi un sentiero, batti una via e cammina. Cammina con gli occhi ben aperti. In silenzio. Senti i confini del tuo corpo, ascolta il vento. Cura il tempo che hai – perché non hai altro tempo all’infuori del tuo. Ora.

Amen.

G. B.