Silenzio 59

Il tempo è perso non quando si sbaglia e neppure quando si ozia. Il tempo è perso quando si sacrifica ogni singolo istante presente in vista di un futuro (di una condizione ideale) che potrebbe non giungere mai o che potrebbe rivelarsi non all’altezza del sacrificio di tanti piccoli istanti di verità. Il tempo non si investe, il tempo si attraversa e si vive. Amen.

G. B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...